martedì 26 maggio 2015

Burger di Quinoa con semi di Canapa e un anno di blog!




Oggi è un giorno davvero speciale per me!! Oltre al fatto che ieri ho compiuto ben (gulp!!) 40 anni (non ho ancora realizzato...mi ci vorrà del tempo... con la testa sono rimasta indietro di 10 anni!!) e che oggi è il mio terzo anniversario di matrimonio con la mia anima gemella, succede anche che L'ingrediente in più ha spento la sua prima candelina e festeggia il primo anno on-line!!


E' stato un anno di rodaggio, passato più che altro a cercare di capire come funziona l'universo dei blog e quali siano i meccanismi di un food-blog, durante il quale ho imparato moltissime cose nuove e ho incontrato persone fantastiche. C'è ancora tanta strada da fare, tanto da imparare, ci sono ancora tanti aspetti da migliorare, ma la voglia di condividere la mia grande passione per la cucina cruelty-free è sempre la stessa e mi incoraggia a continuare questa esperienza che mi diverte, mi entusiasma e mi dà soddisfazione perché la mia piccola creatura sta piano piano prendendo una vera forma!! Perciò vorrei brindare con voi a questo piccolo traguardo e al futuro del blog, alla strada da percorrere, che sono curiosissima di scoprire!! Brindo anche a chi mi ha incoraggiata e sostenuta in questo percorso, a tutti voi GRAZIE di cuore!! Cin cin!!
E dal momento che non si brinda a stomaco vuoto, è giunto il momento di gustarci una nuova ricetta: il Burger di Quinoa con semi di canapa, che in foto vedete accompagnato da delle gustosissime patate novelle arrosto!

INGREDIENTI
(per 4 burger)
  • 250 grammi di fagioli bianchi di spagna lessati
  • 50 grammi di quinoa 
  • 1/2 cipolla rossa
  • 2 cucchiai di semi di canapa decorticati
  • 2 cucchiai di lievito alimentare in fiocchi
  • 2 cucchiai di semi di chia
  • 5 o 6 cucchiai di acqua 
  • 1 cucchiaio di olio extravergine d'oliva
  • coriandolo q.b.
  • curcuma q.b.
  • sale q.b.
  • pangrattato alle erbe q.b.

PREPARAZIONE 

Sciacquare la quinoa sotto l'acqua corrente per eliminare le saponine, poi farla lessare per 15 minuti in acqua bollente salata, poi scolare e lasciar raffreddare. In un bicchiere mescolare i semi di chia con 5 o 6 cucchiai di acqua ed attendere che si formi un composto gelatinoso. In una padella scaldare un cucchiaio d'olio extravergine e far appassire mezza cipolla rossa insieme alle spezie. Poi aggiungere i fagioli bianchi, salare e lasciar insaporire per qualche minuto, dopodiché spegnere la fiamma e lasciar raffreddare. Quando i fagioli si saranno raffreddati, ridurli in purea con l'aiuto di un tritatutto o di un frullatore. Trasferire la purea di fagioli in una ciotola capiente, unire la quinoa lessata, il gel di semi di chia, i semi di canapa e il lievito alimentare. Se l'impasto risultasse troppo morbido e umido, aggiungere qualche cucchiaio di pangrattato. Formare 4 burger con l'impasto ottenuto, impanarli nel pangrattato e cuocerli in padella (o in forno) con un filo d'olio per qualche minuto, girandoli a metà cottura. Io li ho accompagnati con le patate novelle arrosto, ma sono ottimi anche in un panino con una foglia d'insalata, una fetta di pomodoro e la salsa che preferite, per un perfetto american diner!! Buon appetito!! 

9 commenti:

  1. Le grandi distanze si percorrono a piccoli passi! Ma tu festeggi tutto il 27 maggio? Ahahahahahahah, bella che sei. Complimenti, auguri e felicitazioni ^_^ Un passo alla volta e tutto si definirà splendidamente.
    Sono felice di averti conosciuto e di aver scoperto questa tua grande passione. Ti auguro altri mille e mille anni di nuove scoperte, di conquiste e di grandi sorrisi,
    Un abbraccio forte e genuino come questo saporitissimo burger ^_^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ahahaha Erica, ho fatto un post cumulativo, ma in realtà io sono nata il 25 maggio, mi sono sposata il 26 (solo perché nel 2012 il 25 cadeva di venerdì, ma avrei voluto sposarmi nel giorno del mio compleanno) e il blog è online dal 22 Maggio 2014!! E' fuor di dubbio in ogni caso che Maggio sia decisamente il MIO mese!! Sono felicissima anche io di averti conosciuta!! Grazie mille per gli auguri!! Un bacione grande

      Elimina
  2. Che buoni! Adoro la quinoa e i Burger vegan sono fantastici :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao e grazie Green Leaf!! Anche io adoro la quinoa!!

      Elimina
  3. Siamo coetanee... e sai che anch' io, quando qualcuno mi chiama signora, ancora tendo a non girarmi, perchè dentro di me ho reazioni del tipo : " ehm, uuh, io ho l' anima rock, mi sento ancora non una quarantenne, ok! quelle rughe che ho, sono solo di espressione, ma si vede che sto diventando vecchiaaaaa???? ". Ci scherzo sopra, i fondo conta lo spirito ( e questa è proprio una frase da vecchietta! ). Comunque, auguri per tutto. Per il blog, per il compelanno, insomma... buona vita!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. che bello, anche tu classe '75!! Ti capisco, anche io quando mi chiamano signora vado in confusione :D ma ciò che conta è davvero lo spirito, come dici tu (e non è una frase da vecchietta...oppure non me ne rendo conto essendo vecchietta anche io ahahah) Grazie mille per gli auguri!! Un bacione

      Elimina
  4. Tanti auguri cara! Questi deliziosi burger sono perfetti per festeggiare il traguardo raggiunto :) Un abbraccio!

    RispondiElimina